News

10 dicembre 2021

Emporio della Solidarietà: sabato 11 dicembre torna la raccolta

Sabato 11 dicembre torna la raccolta a favore dell’Emporio della Solidarietà, questa volta dedicata ai prodotti per la scuola, l’igiene personale e la pulizia della casa, necessari per ampliare l’offerta del supermercato che consente l’accesso gratuito a persone e famiglie in temporanea difficoltà economica residenti nella provincia della Spezia e in Lunigiana.

 

Dislocato su due sedi, una alla Spezia, in via Gramsci 276, e una a Sarzana, in via Castruccio Castracani 46, l’Emporio è un servizio di Caritas Diocesana della Spezia, Sarzana e Brugnato – gestito dalla cooperativa La Piccola Matita Onlus – promosso e sostenuto da Fondazione Carispezia, dai Distretti sociosanitari provinciali e dalla Società della Salute della Lunigiana.

 

La raccolta di sabato si concentrerà presso l’Ipercoop – Le Terrazze alla Spezia e l’Ipercoop-Centroluna a Sarzana. Dal 26 ottobre sono inoltre presenti degli speciali raccoglitori dell’Emporio della Solidarietà in diversi punti vendita della provincia: CONAD piazza Matteotti – DORO via Napoli, via Galilei e via Brugnato, CARREFOUR Termo, PUNTO SIMPLY via Colombo, IGLOO MARKET via di Monale, DI MEGLIO via Pisa e via Torino – CONAD via Buonviaggio, Ortonovo, Castelnuovo, Lerici e Sarzana – COOP Romito Magra – EUROSPIN/GECO Ceparana.

 

Inoltre, è possibile donare i prodotti anche presso le sedi di Confcommercio, Ance, Confindustria e Confartigianato che hanno deciso di sostenere l’iniziativa.

 

L’Emporio della Solidarietà è il supermercato solidale attivo alla Spezia e a Sarzana, con finalità di assistenza e sostegno a persone e famiglie in condizione di vulnerabilità economica. Tramite questo servizio nel 2021 sono state erogate oltre 15.050 spese gratuite, assistendo in tal modo più di 1.000 nuclei famigliari per un totale di oltre 2.600 persone.

L’Emporio, inoltre, opera in rete con altri servizi di erogazione gratuita di alimenti gestiti da parrocchie e associazioni del territorio, e tramite tale rete, sempre nel 2021, sono state assistiti continuativamente ulteriori 638 nuclei pari a circa 2.000 persone. Rilevante è anche l’impegno per la consegna a domicilio di spese destinate a nuclei con componenti Covid positivi o impossibilitati, per altri motivi, a recarsi alle sedi per ritirare la spesa, avendo sino ad ora raggiunto la cifra di oltre 70 consegne a domicilio.

Tutte le informazioni per conoscere le diverse modalità di aiuto a favore dell’Emporio sono disponibili sui canali social dell’Emporio della Solidarietà e sul sito www.emporiodellasolidarieta-sp.it

Con l’hashtag #Iostoconlemporio è possibile condividere sui social le esperienze, le immagini e i racconti di tutti coloro che offrono il proprio sostegno all’Emporio nel corso della raccolta e durante tutto l’anno.


Condividi
Stampa
Invia
X