News

Il corpo del colore – Visita guidata alla mostra sabato 21/01

Si è aperta domenica 4 dicembre la mostra Il corpo del colore – La pittura neoromantica ed espressionista italiana degli anni Trenta. Opere dalla Collezione Giuseppe Iannaccone che la Fondazione propone nei propri spazi (via D. Chiodo, 36 – La Spezia) fino al 2 aprile.

Sabato 21 gennaio, alle ore 11.00, è in programma la prima visita guidata alla mostra a cura del collezionista Giuseppe Iannaccone, che accompagnerà il pubblico attraverso le sei sale espositive offrendo un approfondimento sulle opere visibili negli spazi della Fondazione.

Scipione, Badodi, Guttuso, Fontana, Birolli, Rosai, de Pisis, Tomea, Afro e molti altri sono i protagonisti di questa esposizione. Rivoluzionari del sentimento, dei temi, del colore: artisti che non hanno paura di essere incarcerati, esclusi e relegati pur di dare una lettura chiara, intima e reale del proprio vissuto. La scelta delle opere prevede il colore come elemento centrale, manifesto programmatico e spirituale di un’arte nuova, mezzo espressivo caratterizzante dei singoli artisti ma anche strumento di dialogo tra loro: pastoso ed energico o candido e leggero, permette di entrare nelle storie dei soggetti ritratti diventando corpo, presenza e materia. Il percorso espositivo non segue una sequenza cronologica o geografica, ma affronta temi intimi e universali – la guerra, le disuguaglianze, gli affetti – che evidenziano l’intensità del momento storico e i sentimenti più nascosti degli artisti.

La visita è gratuita con prenotazione obbligatoria, fino ad esaurimento posti, iscrivendosi all’e-mail accrediti@fondazionecarispezia.it oppure telefonando allo 0187 77231.

Orari di apertura della mostra: dal martedì al venerdì 16.30-19.30 | sabato, domenica e festivi 10.30-13.00 e 16.30-19.30. Ingresso libero.Esauriti i posti per la visita guidata del 21 gennaio e vista la richiesta, è in programma una nuova visita guidata alla mostra “Il corpo del colore” per il giorno 25 marzo alle ore 11.00. Le prenotazioni saranno aperte a partire dall’1 marzo via mail all’indirizzo accrediti@fondazionecarispezia.it e telefonando allo 0187 77231.

Ultime notizie

Tutte le news

Progetto grafico: tub.it
Realizzazione: emotiondesign.it