News

La sostenibilità traina la 2^ edizione di Nowtilus: 8 le startup selezionate

Si è chiusa ieri l’ultima tappa del percorso di selezione dell’incubatore di start up innovative legate all’economia del mare e del territorio.

Lunedì 25 luglio, nella suggestiva location di Villa Marigola di Lerici (La Spezia), è andata in scena l’ultima tappa del percorso di selezione di “Nowtilus – Sea Innovation Hub”, un incubatore temporaneo nato con l’obiettivo di scoprire e formare i futuri talenti e di lanciare le idee promettenti legate all’innovazione e alle tecnologie relative all’economia del mare e, da quest’anno, con lo spin-off “Back to Nature” dedicato al territorio.

Il progetto è nato l’anno scorso all’interno del Comitato Territoriale Liguria, l’organismo voluto e promosso da Crédit Agricole Italia per supportare la crescita del territorio rafforzando l’interazione con i principali stakeholder. L’iniziativa, patrocinata dalla Regione Liguria con il sostegno del Comune della Spezia, è promossa da Crédit Agricole Italia, Fondazione Carispezia, Wylab e Le Village by Crédit Agricole Milano.

In questa edizione è emersa, nella totalità dei progetti presentati, particolare attenzione ai temi della sostenibilità. Scafi per imbarcazioni full-electric, materiali riciclabili per sostituire la vetroresina, raccolta e monitoraggio dei rifiuti fluviali, sistemi propulsivi per risparmiare carburante e ridurre le emissioni, boat sharing elettrico. Queste sono solo alcune delle tante idee che sono state presentate alla Giuria. Le 12 start up ammesse al Selection Day sono state Gerris Boats, Foodinghy, Northern Light Composites, Blue Eco Line, Sailfoil, Outbe, Tigullio Trekking, Enismaro, E-ssence, E-Sea Sharing, Boats and Go, Innavi.

Le proposte vincitrici
Dopo aver ascoltato le presentazioni delle 12 realtà in gara, la Giuria – composta da 16 membri tra rappresentanti delle aziende partner, promotori e abilitatori – ha selezionato le 8 realtà più meritevoli per grado di innovazione, qualità del team e fattibilità della proposta.

Si tratta di Blue Eco Line, che ha sviluppato un sistema di monitoraggio dei rifiuti fluviali e un’installazione per la raccolta della plastica direttamente dai fiumi; Northern Light Composites, sviluppatrice di un composito riciclabile per risolvere le problematiche legate al fine vita dei manufatti in vetroresina; Gerris Boats, progettista di una piattaforma scafo a configurazione variabile, pensata e ottimizzata per una nuova generazione di imbarcazioni full-electric; Foodinghy, il primo food delivery per la nautica sia in porto che in rada; Outbe, che vuole sviluppare una piattaforma per connettere in un ecosistema amanti dell’outdoor, scienziati, aziende per vivere e conoscere meglio la natura e l’oceano; E-ssence, che si pone l’obiettivo di creare di una flotta di barche in fibra di carbonio con motore elettrico per offrire un servizio di electric boat sharing accessibile, sostenibile e alternativo; Innavi, un marketplace che aiuta i turisti a costruire la propria vacanza in barca completa con pochi click; Boats and Go, startup che ha sviluppato una piattaforma innovativa di metasearch che confronta i prezzi e le offerte fornite da diversi siti di prenotazione di barche online.

Queste start up prenderanno parte al programma di incubazione, un percorso di business training e mentorship per validare l’idea, analizzare il mercato, sviluppare il business plan, e avere supporto legale e finanziario.

In parallelo, alcune start up in fase più avanzata precedentemente selezionate dai mentor di Wylab, accederanno allo star program, un percorso propedeutico alla presentazione dei propri business durante gli eventi finali di fronte agli investitori e ai potenziali partner commerciali.

Un ecosistema territoriale virtuoso, nato dalla collaborazione tra istituzioni, imprese ed enti di formazione. La Liguria come hub e punto di riferimento per l’innovazione, un modello reso possibile dalla condivisione di risorse e competenze, con l’obiettivo sviluppare progetti innovativi legati al mare e al territorio, due asset fondamentali per l’economia ligure e del Paese.

I partner
Partner istituzionali dell’iniziativa sono: Regione Liguria, Comune della Spezia, Camera di commercio di Genova, Camera di commercio delle riviere di Liguria, Confindustria Liguria, Confindustria La Spezia.

Gli abilitatori sono: DIH Digital Innovation Hub, Ernst Young, Gesta Srl, IIT Istituto Italianodi Tecnologia e Leyton, Università degli Studi di Genova, Promostudi La Spezia.

Le aziende sostenitrici che formano il Club dei Partner: Euroguarco, Eurocolor 2000, San Lorenzo Yacht, Canarbino, Costa Crociere Foundation, Gruppo Duferco, Gruppo Laghezza, Rina, Gruppo Cosulich, Santagata, Zangani, Mitilicoltori Spezzini, Yachline1618.

I promotori
Crédit Agricole Italia
Il Gruppo Crédit Agricole è il 10° gruppo bancario al mondo con 11,2 milioni di soci, è presente in 47 Paesi tra cui l’Italia, suo secondo mercato domestico. Qui opera con tutte le linee di business: dalla banca commerciale, al credito al consumo, dal corporate & investment banking al private banking e asset management, fino al comparto assicurativo e ai servizi dedicati ai grandi patrimoni. La collaborazione tra rete commerciale e linee di business garantisce un’operatività ampia ed integrata a 5,2 milioni di clienti attivi, attraverso 1.600 punti vendita e oltre 17.300 collaboratori, con un sostegno all’economia pari a 92 miliardi di euro di finanziamenti. Il Gruppo è formato, oltre che dalle banche del Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia, anche dalle società di Corporate e Investment Banking (CACIB), Servizi Finanziari Specializzati (Agos, FCA Bank), Leasing e Factoring (Crédit Agricole Leasing e Crédit Agricole Eurofactor), Asset Management e Asset Services (Amundi, CACEIS), Assicurazioni (Crédit Agricole Vita, Crédit Agricole Assicurazioni, Crédit Agricole Creditor Insurance) e Wealth Management (Indosuez Wealth Management in Italia e CA Indosuez Fiduciaria).

CONTATTI STAMPA

Area Relazioni Esterne – Crédit Agricole Italia

Tel. 0521.21.2826 / 2846 / 2801

www.credit-agricole.it

Fondazione Carispezia
Fondazione Carispezia, ente non profit, privato e autonomo, sostiene progetti in grado di promuovere lo sviluppo sociale, culturale ed economico del territorio di riferimento, la provincia della Spezia e la Lunigiana. La sua missione è quella di contribuire al miglioramento della vita e del benessere delle persone e delle comunità in un’ottica di sussidiarietà, che prevede non di sostituirsi, ma di affiancare le varie organizzazioni della società civile nella ricerca di risposte a bisogni condivisi. Opera prevalentemente tramite l’erogazione di contributi a favore di soggetti pubblici e privati non profit e attraverso progetti promossi direttamente, in partenariato con soggetti del territorio, nei settori del welfare e dell’assistenza sociale, dell’arte e della cultura, dell’educazione e formazione, del volontariato e beneficenza e dell’attività sportiva.

CONTATTI STAMPA

Area Comunicazione

Tel. 0187 772331

www.fondazionecarispezia.it

Wylab
Nato nel 2016 a Chiavari, nella vecchia sede del Liceo Classico ‘Federico Delpino’, Wylab è oggi in Italia il principale incubatore di startup ad alto contenuto tecnologico e con indirizzo sportivo. Unico incubatore certificato della Liguria, Wylab agisce come catalizzatore all’interno di un ecosistema complesso costituito da federazioni, leghe, club e atleti, brand sport-tech, investitori, startup, università e mondo della ricerca, posizionandosi come un hub innovativo con la missione di migliorare il mondo dello sport attraverso l’innovazione e la tecnologia.

CONTATTI STAMPA

Matteo Mainetti

+39 3278996794

press@wylab.net

www.wylab.net

Le Village by Crédit Agricole Milano​
Primo Village italiano di Crédit Agricole, e 30esimo del network internazionale sviluppato dal Gruppo bancario in Francia e in Europa, Le Village by CA Milano è un “ecosistema aperto” che sostiene la crescita delle startup e accelera l’innovazione delle aziende, grazie alla sinergia e alla connessione tra grandi corporate, giovani imprese, investitori e il gruppo internazionale Crédit Agricole.​ Hub innovativo nel centro di Milano 2.700 metri quadrati all’interno di un ex convento del XV secolo in corso di Porta Romana, con circa 60 startup residenti oltre a numerose aziende corporate partner e agli stakeholder del mondo dell’innovazione coinvolti nel nostro ecosistema.

www.levillagebyca.it

CONTATTI STAMPA

Ufficio Stampa e Relazioni Esterne Le Village by CA Milano

AFF Comunicazione Alessia Fattori Franchini Sara Bosco

press@affcomunicazione.it

Tel +39 02 36631254 – 340 8630118

www.alessiafattorifranchini.com

Ultime notizie

Tutte le news

Progetto grafico: tub.it
Realizzazione: emotiondesign.it