News

11 marzo 2019

Salvatore Accardo insieme al suo Quartetto protagonisti del 5° appuntamento di “Concerti a Teatro”

Testata 1180x349 Accardo

La stagione di musica classica “Concerti a Teatro” promossa dalla Fondazione prosegue giovedì 14 marzo alle ore 21.00 al Teatro Civico della Spezia con il celebre violinista Salvatore Accardo insieme al suo Quartetto. L’evento si inserisce nell’ambito delle celebrazioni per il ventennale del gemellaggio La Spezia-Bayreuth, in collaborazione con il Comune della Spezia.

Prima del concerto Salvatore Accardo incontrerà, alle ore 12.00, gli studenti presso il Liceo Musicale “V. Cardarelli” della Spezia in un appuntamento per conoscere più da vicino l’arte di questo grande Maestro.

Accardo è considerato tra i maggiori violinisti della scuola italiana del Novecento. Dopo la vittoria, a soli 17 anni, del Premio Paganini di Genova, ha iniziato a collaborare con musicisti quali Pollini, Argerich, Lupu, Rostropovich, Rampal, Abbado, Muti, Dutoit e Maazel. Diversi compositori, tra cui Sciarrino, Donatoni, Piazzolla, Piston, Xenakis e Vacchi, gli hanno dedicato loro opere. La passione per la musica da camera e l’interesse per i giovani lo hanno portato alla creazione del Quartetto Accardo nel 1992, inaugurando un’intensa attività cameristica che gli ha permesso di proporre al pubblico internazionale le più belle pagine per quartetto dei compositori di ogni tempo.

In questa occasione il Quartetto Accardo – formato anche da Laura Gorna, secondo violino, Francesco Fiore, viola e Cecilia Radic, violoncello – proporrà un programma pensato per celebrare il ventennale del gemellaggio tra La Spezia e Bayreuth, con un omaggio alle eccellenze della musica italiana – il Quartetto per archi n. 2 di Paganini, scritto nel 1815 circa e rimasto inedito per più di un secolo e mezzo, e il Quartetto per archi di Verdi, tra i rari brani cameristici del musicista, composto nello stesso anno dell’Aida – e con un’opera strumentale del compositore tedesco Hugo Wolf: la Serenata in sol maggiore, poi definita da lui stesso in una corrispondenza “una Serenata Italiana”.

Il concerto sarà preceduto da una Guida all’ascolto curata da Piero Barbareschi, giornalista e critico musicale, alle ore 18.00 al Ridotto del Teatro Civico (ingresso libero).

 

Biglietteria Teatro Civico della Spezia – via Fazio 45 e via Carpenino, La Spezia – tel. 0187 727521; online su vivaticket.it.

Info: tel. 0187 258617

 

Media partner: Rai Radio3

 

 

Biglietti concerto 14 marzo QUARTETTO ACCARDO

Posto unico

Intero      € 15
Ridotto*      € 10
Studenti universitari      € 10
Giovani under 19      €  5

 

*Ridotto: adulti over 65 anni, gruppi organizzati di oltre 15 persone, tesserati Spazio 32.

È obbligatoria la presentazione di documento valido d’identità, tessera associativa Spazio 32 o tessera studenti.


Condividi
Stampa
Invia
X