Valutazione / Welfare

Progetto - 2021

GOSP – Giovane Orchestra Spezzina

L’obiettivo: contrastare fenomeni di emarginazione sociale e culturale giovanile attraverso la musica, fornendo a bambini e ragazzi un ambiente formativo e di riscatto sociale utile a favorire una percezione positiva di sé e a migliorare il profitto scolastico.

Il progetto: avviata nel 2013 dalla Fondazione Carispezia, la Giovane Orchestra Spezzina è formata da bambini e adolescenti del territorio, seguiti dai servizi sociali, provenienti da case famiglia o che frequentano centri di aggregazione giovanile. Si ispira al sistema creato dall’economista e musicista venezuelano José Antonio Abreu che utilizza il linguaggio universale della musica per favorire l’inclusione sociale. La preparazione musicale della GOSP è affidata alla cooperativa Bequadro, organizzazione no-profit nata dal 2015 da un gruppo di giovani musicisti diplomati al Conservatorio “G. Puccini” della Spezia. Nel 2021, tenuto conto che per buona parte dell’anno la dimensione d’orchestra e del suonare insieme, non si è potuta realizzare a causa delle restrizioni pandemiche, è emersa l’esigenza di fornire attività didattiche in piccoli gruppi ai bambini frequentanti i centri estivi, con lo scopo di favorire una ripresa delle relazioni sociali tra pari.

La rete di partenariato: Distretti socio-sanitari 17, 18 e 19, Coop. Bequadro, Oratorio Maria Ausiliatrice della Spezia, Oratorio Don Bosco della Spezia.

Risultati

  • Contributo della Fondazione 75.000 euro
  • Beneficiari del progetto 60 bambini e ragazzi
  • Cooperativa sociale coinvolta 1
  • Distretti socio-sanitari coinvolti 2
  • Numero di docenti coinvolti 15
  • Ragazzi ammessi al conservatorio musicale 6
  • Campus estivi realizzati 1
  • tipologie di corsi musicali realizzati 2
Vai al Progetto

Progetto grafico: tub.it
Realizzazione: emotiondesign.it