Valutazione / Welfare

Progetto - 2019

Emporio della Solidarietà

L’obiettivo: garantire alle persone in difficoltà economica temporanea la possibilità di usufruire gratuitamente di prodotti alimentari e casalinghi di prima necessità.

Il progetto: nato nel 2013, l’Emporio della Solidarietà è dislocato oggi su due sedi (La Spezia e Sarzana) alle quali possono accedere le famiglie in difficoltà del territorio che hanno ottenuto una card a punti da un apposito nucleo di valutazione, potendo così fare la spesa scegliendo autonomamente i prodotti di prima necessità di cui hanno più bisogno.

La rete di partenariato: oltre alla cooperativa Le Piccola Matita che gestisce operativamente le attività, il progetto viene oggi realizzato con la collaborazione di Caritas Diocesana della Spezia, Sarzana, Brugnato, i Distretti Socio-Sanitari provinciali n.17 (Val di Vara), 18 (La Spezia, Porto Venere e Lerici) e 19 (Val di Magra) e la Società della Salute della Lunigiana.

Risultati

L'andamento del progetto viene costantemente monitorato attraverso una commissione istituita ad hoc, che si riunisce mensilmente per verificare il numero delle card attive, quelle in scadenza ed eventuali nuovi accessi. Da gennaio a dicembre 2019 sono state attivate ben 1.002 card (circa 3.000 persone, di cui il 54%  di origine italiana e il 46% di origine straniera), con un ammontare di punti complessivi pari a 444.470. Il sostegno al progetto da parte della comunità all’Emporio della Solidarietà si è concretizzato nel corso di due raccolte alimetari realizzate nei mesi di giugno e di ottobre 2019 che, insieme alla raccolta continuativa presso le scuole superiori del territorio, hanno consentito di raccogliere circa 30 tonnellate di prodotti in tutto, corrispondenti ad un valore di mercato pari a circa 20.000 euro.
  • Costo totale di progetto 402.000 euro
  • Contributo della Fondazione 155.000 euro
  • Tessere attive nel 2019 1.002
  • Numero beneficiari diretti 3.000
  • Tonnellate di prodotti donati nelle raccolte alimentari 30
Vai al Progetto

Progetto grafico: tub.it
Realizzazione: emotiondesign.it