Comunicati stampa

“Io sto con l’Emporio”

I ragazzi degli Istituti superiori della provincia contro l’emergenza alimentare

 

La Spezia, 26 maggio 2016 – Si è svolta oggi all’Istituto Capellini – Sauro una speciale giornata di raccolta alimentare nell’ambito del progetto “Io sto con l’Emporio”, dedicato a coinvolgere i ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado della provincia della Spezia nell’iniziativa dell’Emporio della Solidarietà, il supermercato nato per fornire un aiuto concreto a persone e famiglie in condizioni di bisogno e promosso da Fondazione Carispezia, Caritas La Spezia – Sarzana – Brugnato, e dai Distretti socio-sanitari provinciali.

La giornata di raccolta ha fatto seguito ad una serie di incontri rivolti a far conoscere le attività dell’Emporio, informando e sensibilizzando gli studenti sul tema dell’emergenza alimentare. Ad oggi gli incontri si sono svolti già in tre Istituti scolastici: l’Istituto Capellini – Sauro – con il coinvolgimento di 13 classi -, il Liceo Scientifico A. Pacinotti – con 22 classi – e l’Istituto Parentucelli – Arzelà di Sarzana, con 21 classi, per un totale di oltre 1200 studenti. Nel prossimo anno scolastico gli incontri proseguiranno negli altri Istituti del territorio che hanno aderito all’iniziativa.

“Io sto con l’Emporio” prevede anche che gli studenti possano contribuire attraverso speciali giornate di raccolta, organizzate all’interno degli Istituti, a rifornire gli scaffali del market solidale. Il 24 e 25 maggio, presso il Liceo Pacinotti, sono stati raccolti 84 kg di beni alimentari fra pasta, riso, legumi, prodotti da forno e in scatola, mentre all’Istituto Capellini – Sauro è stato posizionato oggi uno speciale raccoglitore a forma di “casetta” in cui i ragazzi hanno depositato i prodotti donati.

Inoltre, per coinvolgere gli studenti in maniera più attiva, tutti gli Istituti superiori della provincia spezzina potranno partecipare ad un concorso per la realizzazione di un prodotto comunicativo che pubblicizzerà le raccolte alimentari periodiche a favore dell’Emporio, organizzate in diversi supermercati della provincia spezzina. Fra i progetti presentati, due saranno selezionati per le campagne 2017 di sensibilizzazione alla raccolta, e i rispettivi Istituti vincitori riceveranno un premio messo a disposizione dalla Fondazione Carispezia.

Il coinvolgimento degli alunni degli istituti superiori del territorio e delle loro famiglie può costituire un grande aiuto all’Emporio, oltre a rappresentare un’importante occasione di crescita e presa di consapevolezza da parte degli studenti. Gli Istituti interessati possono contattare l’Emporio per dare il via ad un percorso volto a porre i ragazzi a confronto con una realtà di emarginazione e difficoltà sociale di fronte alla quale mettere insieme azioni di recupero che diano l’opportunità a molte persone di ritrovare la propria dignità e di uscire da una condizione di bisogno. Obiettivo dell’esperienza, infatti, oltre a fornire un concreto sostegno a favore dell’Emporio, è quello di innescare un processo di sensibilizzazione che renda i giovani protagonisti attivi e responsabili nella vita civica del territorio, capaci di riconoscerne le mutevoli sfide e criticità e impegnati nella ricerca di soluzioni efficaci e innovative.

Per maggiori informazioni: www.emporiodellasolidarieta-sp.it

Tel: 0187-738379 

E-mail: info@emporiodellasolidarieta-sp.it

Scarica il comunicato Torna ai comunicati stampa / anno 2016

Progetto grafico: tub.it
Realizzazione: emotiondesign.it