Comunicati stampa

Spostato all’8 maggio il concerto degli Archi di Santa Cecilia insieme a Gile Bae con la direzione di Luigi Piovano

Il concerto degli Archi di Santa Cecilia insieme alla pianista Gile Bae con la direzione di Luigi Piovano, in programma nell’ambito dei “Concerti a Teatro”, è spostato a domenica 8 maggio.

 

L’evento avrebbe dovuto aprire, domenica 23 gennaio al Teatro Civico della Spezia, la rassegna di musica classica, giunta quest’anno alla nona edizione, ma vista l’attuale situazione la data dell’evento è stata posticipata per favorire una fruizione quanto più ampia e partecipata possibile da parte del pubblico.

Appuntamento quindi a domenica 8 maggio, alle ore 21.00, per ascoltare la sezione d’archi dell’Orchestra dell’Accademia Nazionale Santa Cecilia di Roma, una delle eccellenze italiane nel mondo, insieme alla giovane ma già affermata pianista olandese Gile Bae, sotto la direzione di Luigi Piovano.

La guida all’ascolto del concerto verrà recuperata il venerdì prima dell’evento, 6 maggio, alle ore 18.00 nella sede della Fondazione (ingresso libero).

I biglietti e gli abbonamenti già acquistati con la data del 23 gennaio saranno validi per il concerto dell’8 maggio.

Restano al momento confermati gli altri appuntamenti della stagione. La prossima data in programma sarà quella dell’8 febbraio al Teatro degli Impavidi di Sarzana per il concerto del Quartetto Esmé, formato da quattro giovani musiciste coreane che interpreteranno Mozart e Beethoven.

La campagna abbonamenti è ancora in corso e, alla luce dello spostamento del primo concerto, si protrarrà fino all’8 febbraio. 90 euro è il costo massimo per gli 8 appuntamenti in programma al Teatro Civico della Spezia, 70 euro il costo riservato per gli aventi diritto al prezzo ridotto, 40 euro per gli studenti universitari e i giovani under 19.

La prevendita è attiva alle biglietterie del Teatro Civico della Spezia e del Teatro degli Impavidi di Sarzana. È prevista inoltre la vendita online su www.vivaticket.it.

 

Tutte le informazioni sulla stagione e il programma completo sono disponibili su www.concertiateatro.it.

Torna ai comunicati stampa / anno 2022

Progetto grafico: tub.it
Realizzazione: emotiondesign.it