Comunicati stampa

Fondazione Carispezia aderisce alla Giornata Europea delle Fondazioni con il progetto “Integrazioni”

Sabato 1 ottobre si celebra la quarta edizione della “Giornata Europea delle Fondazioni”, iniziativa proposta da Dafne (Donors and Foundations Networks in Europe), il network che riunisce le associazioni degli enti filantropici in Europa. Si tratta di un’occasione per far conoscere meglio il ruolo delle fondazioni che perseguono finalità di pubblica utilità e metterne a confronto le diverse esperienze.

Il tema suggerito quest’anno dall’Acri, l’associazione che rappresenta le Fondazioni di origine bancaria italiane, è “Migrazioni, sviluppo, solidarietà. Le Fondazioni tessono reti di collaborazione”.

Fondazione Carispezia celebra questa giornata valorizzando il progetto “IntegrAzioni”, percorsi per l’integrazione e l’inclusione socio-lavorativa di migranti e persone in gravi situazioni di disagio. Avviato dalla Fondazione nel marzo dello scorso anno in collaborazione con Caritas, Parco Nazionale delle Cinque Terre, Confagricoltura e Confederazione Italiana Agricoltori, “IntegrAzioni” si ispira al modello dell’agricoltura sociale, che connette strettamente l’agricoltura e la salvaguardia del territorio con il welfare locale, facendole diventare uno strumento di coesione e sviluppo territoriale. Il progetto prevede attività di formazione e di inserimento lavorativo finalizzate alla salvaguardia e manutenzione del territorio e allo sviluppo di attività agricole.

La Spezia, Sarzana, Calice al Cornoviglio, Beverino, Brugnato, Rocchetta di Vara, Castelnuovo Magra, Ortonovo, Sesta Godano e Deiva Marina sono i Comuni coinvolti ad oggi nel progetto, oltre al Consorzio Canale Lunense e al Parco Nazionale delle Cinque Terre, dove è in corso il ripristino dei muretti a secco e delle attività di viticoltura.

Scarica il comunicato Torna ai comunicati stampa / anno 2016

Progetto grafico: tub.it
Realizzazione: emotiondesign.it