News

12 maggio 2022

Aperta la call 2022 di “Nowtilus”, dedicata all’innovazione per l’economia del mare

Aperta la call 2022 per Nowtilus – Sea Innovation Hub

Dal 12 maggio al 20 giugno 2022 puoi candidare il tuo progetto dedicato all’economia del mare

 

È online la call for ideas per l’edizione di quest’anno di Nowtilus – Sea Innovation Hubprimo percorso in Liguria dedicato all’innovazione e alle tecnologie legate all’economia del mare. Il progetto è nato l’anno scorso all’interno del Comitato Territoriale Liguria, l’organismo voluto e promosso da Crédit Agricole Italia per supportare la crescita del territorio rafforzando l’interazione con i principali stakeholder.

L’iniziativa è patrocinata dalla Regione Liguria con il sostegno del Comune della Spezia e del Comune di Genova, promossa da Crédit Agricole Italia, Fondazione Carispezia, Wylab e Le Village by Crédit Agricole Milano. L’obiettivo, come nella precedente edizione, è realizzare un “incubatore” capace di formare nuovi talenti e di lanciare le idee più promettenti per il territorio (e il mare) della Liguria.

La novità principale dell’edizione di quest’anno è l’inserimento della categoria “Back to nature”. Il suo obiettivo sarà far crescere e innovare l’entroterra della Spezia e la sua area appenninica, valorizzandone il potenziale inespresso e coinvolgendo le eccellenze locali.

Quest’anno Nowtilus aspira, attraverso una revisione del format, a coinvolgere un maggior numero di progetti rivolgendosi a un target nazionale. Diversamente dalla scorsa edizione ci sarà una fase Bootcamp (training propedeutico al Selection Day) e verranno organizzate tavole rotonde ad hoc sui temi della Blue Economy per gli stakeholder. Il tutto per arrivare all’Investor Day organizzato presso Le Village by CA Milano e Il club dei partner Day per favorire gli incontri B2B.

Il focus come sempre saranno le idee, i progetti, le iniziative in fase ‘early stage’, con applicazione sull’economia del mare (e dell’entroterra per Back to Nature). La Spezia si conferma protagonista di ‘Nowtilus – Sea Innovation Hub’ nell’ambito di un progetto che è cresciuto e vuole avere un respiro nazionale.

 

I partner

Partner istituzionali dell’iniziativa sono: Comune della Spezia, Camera di commercio di Genova, Camera di commercio delle riviere di Liguria, Confindustria Liguria, Confindustria La Spezia.

Gli abilitatori sono: DIH Digital Innovation Hub, Ernest Young, Gesta Srl, IIT Istituto Italiano di Tecnologia e Leyton

Le aziende sostenitrici che formano il Club dei Partner, Euroguarco, Eurocolor 2000, San Lorenzo Yacht, Canarbino, Costa Crociere Foundation, Duferco Engineering, Duferco Energia, Gruppo Laghezza, Rina, Gruppo Cosulich, Santagata, Zangani, Milicoltori spezzini, indirizzeranno la call attraverso l’indicazione delle sfide di business più rilevanti, partecipando alla fase di scouting e selezione dei progetti, con i propri mentor ed esperti.

 

Il progetto ‘Nowtilus’, che oggi abbiamo rinnovato nella sua seconda edizione, rappresenta un’iniziativa particolarmente significativa per Crédit Agricole Italia e testimonia ancora una volta il nostro impegno nell’ambito di progetti rivolti allo sviluppo e all’innovazione in chiave green. – dichiara Marco Perocchi, Responsabile Direzione Banca d’Impresa Crédit Agricole Italia – Proprio con l’obiettivo di fare squadra per la crescita nel 2019 abbiamo dato vita al Comitato Territoriale Liguria, unendo le diverse anime economiche della zona, con la volontà di costruire progetti concreti in risposta a determinati bisogni dei territori in cui operiamo. Forti del successo raccolto con la prima edizione, siamo orgogliosi di come all’interno di ‘Nowtilus, Sea Innovation Hub’ accelerazione e innovazione abbiano saputo, e sapranno anche quest’anno, accordarsi con le eccellenze locali, a vantaggio di tutta la Regione Liguria, grazie anche al network internazionale di Crédit Agricole, al forte coinvolgimento degli stakeholder locali e alle partnership con le aziende protagoniste del tessuto economico ed imprenditoriale di questo territorio”.

Andrea Corradino, Presidente Fondazione Carispezia dichiara: “Con il suo secondo anno di attività ‘Nowtilus – Sea Innovation Hub’ sta realizzando in maniera concreta un programma volto a sostenere le giovani idee imprenditoriali e a sviluppare il settore delle start-up in Liguria nell’ambito dell’economia del mare. La Spezia è il polo centrale di questo percorso, che coinvolge una rete sempre più vasta di partner e aziende, attirando idee e risorse che possono contribuire a far crescere e innovare il territorio valorizzandone le eccellenze”.

Dichiara Vittoria Gozzi di Wylab: “Credo che ‘Nowtilus’ possa diventare una punta di diamante nell’innovazione per l’economia del mare a livello nazionale. Abbiamo in due anni aggregato tutti gli attori per avere un progetto di successo. Le risposte sono state superiori alle nostre più rosee aspettative.  ‘Nowtilus’ trova talenti e i talenti sono risorse per le aziende. I risultati finali sono diversi, ma comunque di successo. Abbiamo dimostrato che in Liguria si può fare innovazione nell’economia del mare”.

Gabriella Scapicchio, Sindaco di Le Village by Crédit Agricole Milano, spiega: “Le Village by Crédit Agricole Milano è onorato di poter partecipare per il secondo anno consecutivo a questa iniziativa che concilia i tre asset portanti su cui si basa il nostro Ecosistema Aperto: Innovazione, Sostenibilità e Condivisione. L’innovazione oggi è sempre più sostenibile e il nostro obiettivo è quello di continuare ad impegnarci per rendere queste tematiche trasversali all’interno delle nostre attività. Ringraziamo tutti gli interlocutori coinvolti in questo progetto, allineati al motto di Le Village ‘Collaborare per Innovare’”.

insta

Condividi
Stampa
Invia
X