News

31 luglio 2019

Prosegue il sostegno alle Borgate per la realizzazione della Sfilata del 94° Palio del Golfo

WEB__FONDAZIONE

Il legame tra la Fondazione e il Comitato delle Borgate del Palio del Golfo, nato nel 2012, si rinnova anche per questa edizione della Sfilata, in programma venerdì 2 agosto alla Spezia. Fondazione sostiene infatti la realizzazione della sfilata riconoscendo a questa iniziativa il ruolo di grande manifestazione collettiva, radicata nella cultura e nelle tradizioni del nostro territorio.

“Per l’ottavo anno consecutivo la nostra Fondazione è vicina alle tredici borgate marinare – afferma Claudia Ceroni, presidente di Fondazione Carispezia nella realizzazione di un evento che vede come protagonisti le donne, gli uomini e i bambini che ne fanno parte. Con passione e impegno moltissime persone lavorano per mesi nel preparare questa grande festa nella quale rivivono elementi della tradizione e dell’identità locale ed emergono tutta la vitalità e la coesione tra le comunità dell’intero Golfo”.

“La sfilata è uno degli elementi più rappresentativi e partecipati. Le borgate, spinte dalla passione per il Palio del Golfo, si occupano in maniera spontanea e volontaria di realizzare carri e costumi – dichiara Massimo Gianello, presidente del Comitato delle Borgate – Fino a tarda notte, nei giorni che precedono l’evento, sarà possibile trovare chi con ago e filo imbastisce e rammenda gli abiti o chi si dedica alla costruzione dei carri, sempre più elaborati con il passare degli anni. La sfilata si traduce poi in un momento di aggregazione di tutta la città, che ha trovato una nuova spinta e un maggior impegno da quando Fondazione Carispezia la sostiene. L’asse tra Palio del Golfo e la Fondazione è oramai un elemento essenziale per il Palio del Golfo”.

Le tredici borgate sfileranno dalle ore 21.00 di venerdì 2 agosto con partenza da piazza Brin per proseguire lungo corso Cavour, via Chiodo, piazza Verdi fino all’arrivo in piazza Europa, dove si svolgerà la riconsegna dei gonfaloni ai sindaci del Golfo e del trofeo della sfilata. Anche quest’anno alle borgate è stata fornita un’indicazione generica per la scelta del tema da rappresentare in sfilata, in modo da legare il più possibile le rappresentazioni alla tradizione marinaresca. Ad attraversare per prima le vie della città sarà la borgata detentrice del Palio del Golfo. L’ordine seguirà poi, diversamente dagli scorsi anni, la classifica stilata al termine della sfilata dell’edizione precedente piuttosto che l’ordine d’arrivo alla gara remiera.

La premiazione della borgata vincitrice è prevista lunedì 5 agosto nell’ambito della cerimonia di premiazione del Palio del Golfo in piazza Europa, con l’ormai tradizionale consegna dell’originale trofeo realizzato dall’artista spezzino Francesco Vaccarone.


Condividi
Stampa
Invia
X