News

15 luglio 2019

51° Festival Internazionale del Jazz della Spezia – dal 22 al 27 luglio

MANIFESTO_6x3 copia

Dal 22 al 27 luglio 2019 torna il Festival Internazionale del Jazz della Spezia, promosso da Regione Liguria, Comune della Spezia, Fondazione Carispezia, Comune di Lerici, Comune di Porto Venere, Comune di Aulla e Società dei Concerti Onlus con il sostegno di Camera di commercio Riviere di Liguria.

La direzione artistica è stata affidata a Antonio Ciacca, pianista, compositore e direttore d’orchestra di fama internazionale. La 51^ edizione è dedicata ad alcune ricorrenze speciali, occasione per ripercorrere le età più significative del jazz: i 120 anni della nascita di Duke Ellington, i 100 anni dalla nascita di Nat King Cole e gli 80 anni della Blue Note. Accanto a ciò altri spunti artistici come l’omaggio al leggendario Charles Mingus, a 40 anni dalla morte.

Il festival si svilupperà anche quest’anno su due filoni. Accanto ai concerti che avranno luogo alla Spezia, Aulla, Lerici e Porto Venere, si conferma la parte relativa alla didattica con masterclass, workshop e seminari aperti a giovani musicisti da tutto il mondo. La parte didattica si allargherà dall’ormai collaudata partnership con il City College di New York al Tri C Jazz Festival e Summer camp di Cleveland (Ohio). I seminari Internazionali di Jazz saranno tenuti da insegnanti del City College e da ex allievi provenienti dalla prestigiosa The Jiulliard School di New York. All’interno della 51^ edizione si terrà, inoltre, il Tiberio Nicola Award (dedicato a Tiberio Nicola, fondatore del festival) rivolto a giovani musicisti che avranno l’occasione di potersi confrontare e mettere in luce su un importante palco.

 

Informazioni e programma completo su festivaljazzlaspezia.it.


Condividi
Stampa
Invia
X