Comunicati stampa

5 maggio 2022

CORTILE: Al via il primo appuntamento con Mariuccia Casadio

Parte martedì 10 maggio con protagonista Mariuccia Casadio il primo appuntamento di CORTILE, la serie di incontri collaterali alla mostra MATRICE di Jacopo Benassi che si succederanno durante il periodo di apertura dell’esposizione, visibile nella sede di Fondazione Carispezia fino al 31 luglio.

Gli incontri serali – che si svolgeranno nello spazio esterno o all’auditorium della Mediateca Regionale Ligure “Sergio Fregoso” in via Firenze 37 alla Spezia, con inizio alle ore 21.30 – vedranno come ospiti figure che hanno rivestito un ruolo importante nel percorso dell’artista. Jacopo Benassi è infatti un artista autodidatta, che negli anni ha incrociato persone (musicisti, colleghi artisti, galleristi, scrittori, critici…) che gli hanno lasciato un’impronta fondamentale nell’anima: sono state la sua scuola e i suoi maestri.

nell’anima: sono state la sua scuola e i suoi maestri.

Mariuccia Casadio, critica e curatrice d’arte contemporanea conosciuta in Italia e all’estero, ha lavorato insieme a Franca Sozzani a Vogue Italia durante tutto il corso della sua direzione; nel 2019 la rivista TheArtGorgeous l’ha inclusa tra le venticinque donne più influenti dell’arte contemporanea. Nell’incontro di martedì 10 maggio, all’auditorium della Mediateca, insieme a Jacopo Benassi e al curatore della mostra MATRICE Antonio Grulli sarà protagonista di un dialogo che offrirà la possibilità di approfondire e in parte di ricostruire il percorso umano e professionale dell’artista.

L’ingresso all’evento è libero fino a esaurimento posti.

X