Comunicati stampa

14 luglio 2014

I Martedì Musicali nel Golfo 2014

I Martedì Musicali, il tradizionale appuntamento estivo con la musica classica promosso dalla Fondazione Carispezia, presentano per l’edizione 2014 una importante novità: dalla abituale cornice di Villa Marigola la manifestazione si sposta infatti nel cuore dei Comuni di Porto Venere e Lerici.

 

I quattro concerti in programma – sotto la direzione artistica del maestro Andrea Fornaciari – avranno quindi un unico palcoscenico naturale, quello del Golfo dei Poeti: il 15 e il 22 luglio in piazza S. Pietro a Porto Venere e il 29 luglio e il 5 agosto alla rotonda di Lerici.

 

IL PROGRAMMA

 

Il 15 luglio a Porto Venere si esibirà il Trio Miele, una formazione poliedrica e versatile, composta dai fratelli Angelo (bayan), Alessandro (violino) e Maria (violoncello), capace di spaziare attraverso tutta la musica, dal barocco al contemporaneo. Proporranno un programma molto eterogeneo con autori come Vivaldi, Š?edrin e Verdi.

 

Il 22 luglio, sempre nella cornice di Porto Venere, sarà la volta dell’Orchestra Regionale dell’Emilia Romagna – ORER, una formazione storica, fondata a Parma nel 1975 e considerata una delle più importanti orchestre regionali italiane. In questo concerto, affidato alla direzione del maestro Andrea Fornaciari, presenterà un ricco repertorio di ouverture di opere celebri di Rossini, Mozart, Beethoven e Mendelssohn.

 

Gli appuntamenti a Lerici saranno aperti il 29 luglio da Policromie Duo, formato dalla pianista Alessandra Gentile e dal flautista Luciano Tristaino. Insieme proporranno un repertorio sperimentale con autori contemporanei come Arrieu, Sancan e Dutilleux.

 

L’ultimo concerto della rassegna, il 5 agosto a Lerici, vedrà protagonista il Quintetto di Ottoni della Filarmonica Arturo Toscanini. Nato nel 2012, è formato da strumentisti con grande e lunga esperienza sia nella musica orchestrale sia in quella cameristica: Matteo Beschi, tromba, Marco Catelli, tromba, Antonio Martelli, trombone, Valentino Spaggiari, euphonium, e Gianni Gatti, tuba. Il programma presenterà un repertorio particolare, dalla selezione dal Porgy and Bess di Gershwin alla suite di West Side Story di Bernstein, uno dei grandi esempi dei musical moderni.

X