Newsletter

Fondazione & Territorio News

LericiPea. A tre donne il Premio alla carriera per la poesia. Intervista a Agi Mishol

Quanto è stato ed è importante il Mediterraneo per la sua poesia?

Credo che ogni poeta abbia una specie di legame naturale del paesaggio in cui è nato: la fauna e la flora, l’atmosfera e il clima (non c’è “neve” nelle mie poesie), ed anche la situazione politica, si rispecchiano nel lingua e nelle poesie. Personalmente credo di essere completamente immersa nella tradizione della poesia mediterranea.

Quanto è importante la poesia nel suo paese?

Israele è chiamata “la nazione del libro” e in effetti c’è un gran fermento nella letteratura ebraica; io stessa dirigo “Helicon” – una scuola di poesia. La vita poetica in Israele è veramente vivace, con molte riviste culturali, eventi, festival di poesia, e giovani poeti.

Quale è oggi il ruolo della poesia e del poeta?

Non so se la poesia abbia un ruolo; ma se ne avesse uno è per ricordarci di noi stessi, chi siamo, da dove veniamo. Sicuramente la poesia ci connette alla dimensione superiore della nostra anima.

Cosa significa per lei il LericiPea alla carriera?

Il premio Lerici Pea è molto, molto, importante per me, un riconoscimento al mio lavoro, che mi ha fatto molto lusingato. I premi letterari offrono molte occasioni ai poeti, qualche anno fa ero stata invitata al festival di Parma e in quell’occasione furono pubblicati in “Poezia” diverse traduzione in italiano dei miei lavori. Spero un giorno, sulla scia anche del premio Lerici Pea, di pubblicare un mio libro di poesie tradotte in italiano.

E.M.

Agi Mishol è nata in Transilvania, Romania. Raggiunse Israele all’età di 4 anni. Ha studiato letteratura all’Università Ben Gurion del Negev e ha frequentato un dottorato in letteratura ebraica all’Università Ebraica di Gerusalemme. Nel 2006 è stata il direttore artistico del Festival Internazionale di Poesia, tenutosi a Mishkenot Sha’ananim, Gerusalemme. È autrice di 16 volumi di poesia.

 


Condividi
Stampa
Invia

Iscriviti al nostro servizio di newsletter per restare sempre aggiornato sulle news, sulle notizie relative a contributi e bandi e per ricevere il quindicinale di informazione online Fondazione & Territorio News

* Questo campo è obbligatorio