Comunicati stampa

20 luglio 2018

“Centro Vita”: una missione compiuta sul territorio

Fondazione Carispezia esprime un sentito ringraziamento al Centro Vita, ai suoi fondatori, medici e operatori che in questi anni hanno svolto un ruolo primario nella nostra comunità per la prevenzione e la lotta ai tumori. Una struttura unica nel suo genere – nata in un’epoca in cui l’opera di sensibilizzazione sulla prevenzione era alle prime fasi in Italia – ha deciso oggi di cessare la propria attività, ritenendo giunta a compimento la propria missione.

Anche grazie al ruolo di questa importante realtà, Fondazione Carispezia si è avvicinata al mondo della Sanità e ha potuto indirizzare il proprio impegno verso il potenziamento delle strutture e dei servizi sanitari locali, dal finanziamento per la realizzazione del reparto di senologia dell’Ospedale S. Andrea della Spezia – intitolato proprio al dottor Tonelli, fondatore del Centro – al sostegno per il servizio di cure palliative domiciliari ai malati oncologici terminali, realizzato in collaborazione con l’ASL 5 Spezzino, l’Associazione Gigi Ghirotti Onlus e i medici di medicina generale, e che ha visto nel Centro Vita un partner fondamentale.

Una missione condivisa insieme, quindi, quella di contribuire a fornire risposte efficaci e assistenza secondo standard qualitativi elevati, favorendo la crescita della Sanità locale, con l’augurio che i cittadini sappiano cogliere il messaggio lanciato in questi giorni proprio dalla Presidente Rosanna Stretti sull’importanza fondamentale della prevenzione e di proseguire sulla strada di garantire l’utilizzo di attrezzature e strutture all’avanguardia.

X