Bando n.03/2017 Insieme per le nostre scuole

Fondazione Carispezia pubblica il bando di erogazione n. 3/2017 nel settore Educazione e Formazione, in linea con gli indirizzi strategici e gli obiettivi specifici dei settori di intervento approvati nel Documento Programmatico 2017-2019.

Il percorso di ascolto e confronto con gli istituti scolastici del territorio, promosso attraverso la costituzione del Tavolo dell’Istruzione Superiore, ha individuato tra le linee di intervento prioritarie il miglioramento delle strutture scolastiche. Il problema dello stato di manutenzione e decoro degli edifici scolastici risulta essere infatti un’emergenza trasversale a tutti gli istituti, statali e paritari, dell’infanzia, del primo e del secondo ciclo d’istruzione del territorio di competenza della Fondazione.

Il presente bando intende pertanto offrire un’opportunità di miglioramento della qualità degli spazi e degli ambienti educativi, interni ed esterni, mediante il finanziamento di interventi di manutenzione che prevedano la partecipazione attiva di studenti, familiari e realtà del Terzo Settore, nell’ottica della riappropriazione e cura della scuola come bene comune.

 

Accanto al sopraindicato obiettivo, la Fondazione intende, attraverso lo “School Bonus” – ex art.1, commi da 145 a 150 della legge 13 luglio 2015 n. 107 come modificato dall’art. 1, comma 620, della legge 11 dicembre 2016 n. 232 – incrementare il finanziamento destinato ai progetti selezionati mediante il presente bando. Gli istituti scolastici risultati assegnatari di contributo beneficeranno infatti di ulteriori risorse da parte della Fondazione per la manutenzione e il potenziamento delle strutture esistenti e per interventi che migliorino la vivibilità degli spazi educativi.

Tali risorse aggiuntive, pari a complessivi € 100.000, versate dalla Fondazione in un apposito fondo predisposto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, verranno poi erogate direttamente dallo stesso ai singoli istituti scolastici con una trattenuta del 10%, secondo quanto previsto dall’art. 3, comma 1 e art. 5, comma 1, del decreto del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca dell’8 aprile 2016 (di seguito DM 8 aprile 2016).

 

La nuova modalità di presentazione delle domande di contributo prevede l’accreditamento del Soggetto responsabile alla piattaforma per le Richieste On Line. L’accreditamento dovrà avvenire, qualora non già effettuato, entro e non oltre le ore 24.00 dell’8 giugno 2017.

I progetti dovranno essere presentati esclusivamente attraverso la piattaforma per le Richieste On Line.

Ogni Soggetto responsabile dovrà compilare integralmente i moduli richiesti, raggiungere il termine della procedura di invio e allegare i documenti firmati previsti per ogni specifico bando.

La spiegazione dettagliata delle procedure e specifici vincoli obbligatori per la presentazione sono esplicitati nella piattaforma per le Richieste On Line e nelle varie sezioni del formulario elettronico, parte integrante del presente bando, unitamente al Manuale di rendicontazione e alle Linee guida per la comunicazione.

Guarda qui il video-tutorial della procedura di accreditamento al portale ROL.

 

Pubblicazione: mercoledì 19 aprile 2017
Scadenza: giovedì 15 giugno 2017