Bando n.02/2017 Ausili e strumenti tecnologici per una didattica inclusiva

Nell’ambito del percorso di ascolto e confronto con il territorio, la Fondazione ha recepito da parte dei dirigenti scolastici degli istituti comprensivi del territorio una situazione di disagio relativa all’attuale carenza di disponibilità da parte degli istituti stessi di ausili didattici e/o strumenti tecnologici per le diverse abilità, al fine di agevolare e ampliare l’accesso all’educazione scolastica e alla formazione. Tale emergenza è stata confermata e condivisa dal Tavolo Sociale – organismo di consultazione permanente composto da rappresentanti della Fondazione, dei Distretti Socio-sanitari provinciali, della Società della Salute della Lunigiana, del Forum del Terzo Settore e del Centro di Servizio per il Volontariato Vivere Insieme.

In conformità con le attuali linee guida per l’integrazione scolastica degli alunni con disabilità del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, la Fondazione intende favorire una didattica più inclusiva, attraverso la dotazione di ausili e/o strumenti tecnologici negli istituti scolastici, statali e paritari, dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione della provincia della Spezia e della Lunigiana, finalizzati a potenziare le capacità dell’alunno disabile.

 

Il bando è scaduto venerdì 19 maggio.

Scadenza: venerdì 19 maggio 2017